Sadak Ikram un sorriso che non dimenticheremo mai

Intitolato a Sadak Ikram
il nuovo laboratorio di grafica dell’Istituto Falcone di Loano

Loano. Si è svolta oggi alle ore 12 la cerimonia per l’intitolazione del nuovo laboratorio di Grafica dell’Istituto Falcone di Loano alla studentessa Sadak Ikram, prematuramente scomparsa lo scorso aprile. La cerimonia, presieduta dalla Dirigente Ivana Mandraccia, si è svolta alla presenza di un gruppo ristretto di invitati che hanno simbolicamente abbracciato il fratello e la cugina della giovane alunna, portando il cordoglio dell’intera scuola a tutta la famiglia di Ikram.

I compagni di classe della 4B Grafica, collegati in videoconferenza per ovvi motivi di emergenza sanitaria, hanno partecipato con affetto e commozione. Tra i presenti anche i rappresentanti del Consiglio di Istituto e il vicesindaco di Loano, Luca Lettieri, che ha sottolineato come simili tragedie siano avvertite con grande compartecipazione da tutta la comunità sociale del territorio.

“Ikram sarà sempre con noi e nei nostri ricordi resterà indelebile il suo sorriso contagioso” ha aggiunto la Preside.

Ed è proprio a quel sorriso speciale che è stata dedicata la targa affissa all’ingresso del laboratorio di Grafica, che recita i versi :”Sempre sarai in un sorriso inaspettato”, tratti da una canzone di Ermal Meta che la giovane amava cantare.

Una cerimonia toccante e doverosa , nella quale si è sottolineato il valore di Ikram e l’importanza della scuola come luogo di incontro e di condivisione di emozioni a volte dolorose come quelle che oggi hanno segnato la commemorazione.

www.ivg.it